Skip to main content

Vecchi tempi di oggi

Pubblichiamo con piacere una poesia di Pier Luigi Biasetti: un intenso e delicato ritratto degli anni ’40. Pier Luigi Biasetti sarà il protagonista della prossima puntata di Diario di un Insegnante d’Italiano ai Tropici di Emanuele Pettener.

Vecchi tempi di oggi

Balconi arrugginiti,
panni stesi.
Muri ammuffiti
coperti di terra.
Cortili di pietre
con ciuffi d’erba.
Lavandini scuri
e screpolati.

Cucine desolate.
Una coperta
appesa,
divide le stanze
ed una tenda
ciondola
da una finestra
sempre chiusa.
Bimbi che giocano,
con una palla
di stoppa
e ridono.
Mamme che cantano
e piangono.
Nubi grigie
e fitte,
che il sole
non puo attraversare.
Ragazze e ragazzi
che si amano
e sognano
che un giorno
arrivi la luce,
anche se
coperta di polvere.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.