Mese: maggio 2016

Impavido

Mentre si trovava a bordo di un’auto della Gestapo, tra le vie di Parigi, con uno sgherro alla sua destra, una alla sua sinistra e un terzo davanti accanto al guidatore, Robert Benoist, stendendo le braccia dietro i due tedeschi, fingendo di concedere loro maggior spazio, riuscì a raggiungere le cinghie di cuoio che permettevano di manovrare le maniglie delle portiere. Mentre l’auto stava imboccando Rue Richelieu, Benoist tirò improvvisamente le due cinghiette e le portiere si spalancarono e i vetri dei finestrini volarono in pezzi; l’autista frenò bruscamente e le due guardie vennero proiettate violentemente in avanti.
Saltando sul corpo di uno dei due tedeschi, Benoist disparve correndo nel mezzo di una folla sorpresa e attonita. Ce l’aveva fatta ancora una volta!

Continua a leggere

Una bella intervista di Monica Winters a Giuseppe Braga per Flatlandia, la trasmissione dedicata a libri e letture di Radio Onda d’Urto.
Un libro “che non si può definire romanzo, ma narrazione”. Una narrazione dal tratto leggero, lieve, in certi punti anche ironico”.
“Diciamo che io sono uno che scrive le cose che gli capitano…”

http://flatlandia.radiondadurto.org/files/2016/05/GiuseppeBraga-RicordatideiFiori.mp3

Centro Culturale S. Antonio delle Fontanelle | Contrà Busa, 4 - 36062 Fontanelle di Conco (VI) | Tel: +39 0424 427098 | Email: info@priamoedit.it | Mappa del sito | Privacy policy