Mese: Luglio 2014

La memoria del pesce

Un evento seppur vistoso e insolito nella vita di un pesce resta nella sua memoria per circa dieci secondi, al massimo per quindici.
Non sembra dunque più essere vero quello che raccontano i pescatori; e come valutare i loro consigli alieutici, che ci sono stati cari e anche ossessivi. Mi spiace perdere quelle imprecisioni o menzogne, falsi indizi e supreme, presunte verità. Però rivedo in lontananza quegli amici di un tempo, e non posso che sorridere.
Ho dimenticato molto, quasi tutto; frammenti involontari restano e circolano liberamente sparsi; come vogliono loro.
Ci sono eventi o piccole storie di cui si vergognerebbero, o forse si vergognavano. E io le conoscevo. A parti invertite, molto mi dispiacerebbe e me ne angoscerei. Vorrei molto che gli altri avessero la memoria del pesce.

Continua a leggere

Addio giovinezza

La Torino della Belle Epoque non è Parigi, frivola e trasgressiva. Non ha il quartiere latino e le ballerine di Can-Can. Torino è austera e signorile con la collina di Superga, il parco del Valentino, la reggia di Stupinigi ed è poco distante da montagne magnifiche, degna capitale della dinastia Sabauda.
Nino e Sergio ci si trovano bene, e poi sono giovani e la giovinezza espande ovunque i suoi profumi. Un po’ di provincialismo, rispetto ai loro coetanei d’oltralpe, non guasta e i due amici hanno molta fantasia e poco denaro da spendere. Nino è piuttosto esuberante, ironico, estroverso. Ama la poesia e conosce le correnti culturali che vanno per la maggiore in Europa, oltre ad avere numerosi amici sia tra i “Crepuscolari” sia tra i “Futuristi”, senza per questo far parte dell’una o dell’altra schiera.
Sergio invece è riflessivo e introverso, forse è meglio dire riservato, ma ogni frase che pronuncia difficilmente ha qualcosa fuori posto. Nino e Sergio sono studenti e un giorno decidono di scrivere una commedia sulla goliardia torinese. Una commedia “borghese” che racconti una storia semplice e pulita, come pulite sono le anime dei suoi autori.

Continua a leggere

  • 1
  • 2

Centro Culturale S. Antonio delle Fontanelle | Contrà Busa, 4 - 36062 Fontanelle di Conco (VI) | Tel: +39 0424 427098 | Email: info@priamoedit.it | Mappa del sito | Privacy policy